LIDIA RONCOLATO

/LIDIA RONCOLATO
LIDIA RONCOLATO2018-04-20T00:38:44+00:00

La sua formazione teatrale inizia negli anni della scuola, sotto la guida dapprima di Roberto Totola presso il laboratorio teatrale Punto In Movimento di Verona, poi con Andrea De Manincor, con approfondimento sul testo “Macbeth” di W.Shakespeare.

Dopo il diploma di Liceo Linguistico inizia il percorso triennale della Scuola di Teatro del Teatro Nuovo di Verona. Insegnanti: recitazione Michela Ottolini e Alessandro Albertin, dizione Walter Peraro, danza Katia Tubini, ritmo Massimo Rubulotta.                                                                                                                          Durante la formazione prende parte a rappresentazioni tratte da “Tingel Tangel” di Karl Valentin, dal musical “Fame” di David de Silva, “Lo zoo di vetro” di Tenessee Williams e “Otto donne e un mistero” di Robert Thomas.

Nel 2007 partecipa al Corso di Scrittura Teatrale tenuto da David Conati promosso dall’Assessorato alle politiche giovanili del Comune di Verona e al Seminario di percussioni e movimento “Parla coi tamburi” tenuto da Massimo Rubulotta.

Partecipa, inoltre, allo spettacolo “Per non dimenticare”, di Paolo Valerio e Marco Ongaro.

 

Nel 2008 entra a far parte della compagnia amatoriale “Teatro Armathan”, prendendo parte alle produzioni “Cercasi suicida disperatamente”, “Il nudo e la Nuda” e “La nonna”. Per la stessa compagnia interpreta, inoltre, il ruolo di Desdemona in alcune scene tratte da “Otello” di W.shakespeare durante l’evento “Shakespeare al giardino”, presso il Giardino Giusti di Verona.

Nello stesso anno collabora con la compagnia Jim Entertainment per la realizzazione della fotografia dello spettacolo “Marx & Coca Cola”.

Nel 2009 è aiuto regia di uno spot per la catena di supermercati ‘Lidl’ per Rai e Mediaset.

Inoltre fa una piccola partecipazione nel film “Letters to Juliet” per la regia di Gary Winick.

 

Nell’aprile 2010: vince il premio per il miglior spettacolo per “Il nuda e la nuda” al Festival Stalattite D’Oro di Castellana Grotte (BA).

Dal 2010 al 2016 lavora per la Fondazione Arena come figurante e mimo durante la stagione lirica dell’Arena di Verona e la stagione operistica del Teatro Filarmonico in produzioni con la regia di Franco Zeffirelli, Gianfranco De Bosio, Francesco Micheli, Fura dels Baus, Federico Bertolani.

Parallelamente, consegue l’attestato di “Personale addetto ai servizi di controllo e sicurezza delle attività di intrattenimento e di spettacolo in luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi”, Primo Soccorso e Antincendio conseguiti nel 2010 (90 ore).

Nel 2012 interpreta il ruolo di Baktus nello spettacolo per bambini “Karius e Baktus” al fianco di Irene Hoegsberg, con la regia di Michela Ottolini per la compagnia Jim Entertainment. Partecipa, inoltre, al corso “Il valore del sorriso nella relazione di cura” presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria Intergrata di Verona.

Nello stesso anno frequenta il corso specializzante per Animatore Socio-culturale presso la Cooperativa Sociale Aribandus di Verona tenuto da Mirko Cittadini e inizia a condurre laboratori teatrali durante i doposcuola delle scuole primarie Rubele e Segala di Verona, anche in lingua inglese.

Nel 2013 partecipa al workshop sul “Metodo delle azioni fisiche” tenuto dall’autore e regista argentino Carlos Maria Alsina. Sucessivamente, interpreta il ruolo di Giulietta in alcune scene tratte da “Romeo e Giulietta” di W.Shakespeare durante il Convegno Nazionale AIF Premio Basile.

Dal 2013 al 2015 prende parte al programma televisivo “Lo spettacolo sta per cominciare” presentato da Antonella Clerici per le reti Rai e da Paolo Bonolis per Mediaset.

 

Nel 2014 inizia la sua collaborazione con la Scuola di Teatro Ragazzi del Teatro Nuovo di Verona, al fianco di Elisabetta Tescari, Rita Colantonio e Marcella Galbusera.

 

Nel 2017 partecipa al corso di Musical presso la Scuola di Recitazione del Teatro Stabile di Verona. Insegnanti: recitazione e canto Enzo Forleo, tip tap Rita Pavanello.

Collabora con la casa di produzione Run Multimedia di Verona figurando in videoclip musicali di artisti quali Soul System, Giusy Ferreri, Sergio Sylvestre.