THE PARTY

Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

16 novembre 2018 ore 21.00 / Cinema Teatro Alcione

(Hollywood Party, USA, 1967, 99’)

Regia: Blake Edwards
Sceneggiatura: Blake Edwards
Fotografia: Lucien Ballard
Montaggio: Ralph Winters
Musica: Henry Mancini
Interpreti: Peter Sellers (Hrundi V. Bakshi), Claudine Longet (Michèle Monet), Jean Carson (governante), Marge Champion (Rosalind Dunphy), Gavin MacLeod (C. S. Divot), Denny Miller (“Wyoming Bill” Kelso), Steve Franken (Levinson), Kathe Green (Molly Clutterbuck), Fay McKenzie (Alice Clutterbuck), J. Edward McKinley (Fred R. Clutterbuck), Al Checco (Bernard Stein), Corinne Cole (Janice Kane), Dick Crockett (Wells), Danielle De Metz (Stella D’Angelo), Herbert Ellis (il regista), Paul Ferrara (Ronnie Smith), Allen Jung (il cuoco), Sharron Kimberly (Principessa Helena)

Voler mettere in mostra le proprie qualità è legittimo, ma farlo in modo inconsapevole può scatenare conseguenze
disastrose. Ne è un esempio Hrundi V. Bakshi, modesto attore d’origine indiana e moderno Candide, il quale, dopo
aver involontariamente rovinato le riprese di un kolossal bellico d’ambientazione coloniale, viene invitato per sbaglio
alla festa di un produttore hollywoodiano, dove si reca pieno di buone intenzioni e voglia di socializzare. Finirà,
invece, per combinare un guaio dietro l’altro sino a quando il party culminerà in un exploit gioiosamente folle e quasi
onirico, figlio della contestazione sessantottina.
Tenero e imbranato, alieno e distruttivo, degno figlio dei comici del muto e della tradizione burlesca del genere slapstick, ansioso di farsi accettare eppure fiero delle proprie origini (celebre lo scambio di battute – molto apprezzato da Indira Gandhi – “Ma chi si crede di essere lei?” “In India non crediamo di essere, sappiamo di essere”), Bakshi è un ruolo che, nella carriera di Peter Sellers, ricopre la stessa, fondamentale importanza dell’ispettore Clouseau (protagonista de La Pantera Rosa, 1963 e dell’omonima serie cinematografica), del Dottor Stranamore (1964) e di Chance (Oltre il giardino, 1979). Come ha scritto Stefano Lusardi, “se Edwards smaschera dietro la comicità l’orrore primordiale della società dello spettacolo, Sellers rinuncia al fregolismo che caratterizza gran parte dei suoi film per concentrarsi su un unico personaggio magistrale.”

PREZZI:
Intero € 6,00
Ridotto € 4,00
(under 26, over 60, abbonati cineforum Alcione, Cral Comune di Verona)
Tessera per 5 film € 20,00

I film sono presentati in versione originale con sottotitoli in italiano
Le proiezioni sono riservate ai maggiori di 18 anni

Informazioni e contatti:

Verona Film Festival
Via Leoncino 6- 37121 Verona
tel 045 8005348 – fax 045 593762
ilpiaceredegliocchi.comune.verona.it