MISURA PER MISURA

/, Produzioni/MISURA PER MISURA
Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Torna al Teatro Romano di Verona, Misura per misura, con Massimo Venturiello, una commedia cupa ed attuale, immersa nell’attrazione del male e nella fascinazione dell’ambiguo.
In scena un mondo fuori di sesto, contagiato da un virus segreto che ammalia e ammorba la società e i rapporti. La carne è scoperta, i corpi nascosti ed esibiti con desiderio, come pazienti e modelle. In questo gioco macabro, ogni personaggio segue una sua storia, tra
superficialità e ipocrisia. La macchinazione e il travestimento sono i semplici inganni del testo, per raccontare il Sacro e il Rozzo del teatro elisabettiano, che diventano quelli del mondo di oggi, continuamente confusi e sovrapposti. Ed in questo circolo vizioso, il tempo presente e il tempo passato, forse presenti nel tempo futuro, segnano un mondo immobile, destinato a perdersi o a salvarsi.

Misura per misura rientra ufficialmente tra le commedie perché, aderendo al canone del genere, finisce “bene”, con ben quattro matrimoni; ma se una commedia deve promuovere ilarità, qui le occasioni sono scarse, e non riguardano direttamente la trama principale. Infatti sono affidate ai lazzi di personaggi di contorno come i piccoli teppisti di Vienna, facezie antiquate che oltretutto si perdono nella traduzione e che di regola gli allestimenti moderni limitano assai quando non le eliminano quasi del tutto. Quello che conta in questo dramma così ambiguo è ben altro.”

Masolino d’Amico

 

Traduzione Masolino d’Amico

Regia Paolo Valerio

 

Teatro Stabile di Verona – Teatro della Toscana – Estate Teatrale Veronese

Il Duca – Massimo Venturiello / Angelo – Simone Toni / Escalo – Roberto Petruzzelli / Claudio – Francesco Grossi / Lucio – Alessandro Baldinotti / Bargello – Marco Morellini / Gomito – Simone Faloppa / Schiuma – Luca Pedron / Pompeo– Roberto Petruzzelli / Abomino – Luca Pedron / Bernardino – Simone Faloppa / Isabella – Camilla Diana / Mariana – Federica Castellini / Giulietta – Federica Pizzutilo / Madama Strafatta – Alessandro Baldinotti


Movimenti di Scena Monica Codena / Scene e Immagini Antonio Panzuto / Costumi Luigi Perego / Luci Nevio Cavina / Musiche Antonio Di Pofi / Aiuto Regia Paola Degiuli / Direttore di scena Andrea Patron / Macchinista Roberto Rossetto / Fonico Matteo Chiocchetta / Programmazione multimediale Nicola Fasoli  / Assistente al montaggio video Andrea Scialpi / Assistente scenografo Petra Nacmias Indri / Segreteria di Produzione Federica Soranzio / Realizzazione Scene Laboratorio della sezione attività Teatrali Comune di Rovigo / Realizzazione Costumi Sartoria Corso di Daniela Corso

 

Info e Biglietti: