Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

“Per l’estate sto pensando a una versione di “Romeo e Giulietta”, utilizzando quegli appigli creativi che derivano dall’ uso delle mascherine a cui siamo obbligati. Già nel I atto del testo di Shakespeare, Mercuzio e Tebaldo parlano di maschere, probabilmente Romeo e Giulietta quando si incontrano sono mascherati: il loro amore nasce da uno sguardo, occhi negli occhi, con il volto coperto…” – Paolo Valerio

A breve saranno pubblicate su questo sito le modalità per i provini web per i ruoli di Romeo e Giulietta.

Stay tuned!