IL GIARDINO DEI CILIEGI

Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

16-17-18-19-20-21 Dicembre

regia Luca De Fusco

Informazioni / cast

di Anton Cechov
con  Gaia Aprea

Teatro Stabile di Napoli e Teatro Stabile di Verona

con

Gaia Aprea Ljuba
Paolo Cresta Jaša
Claudio Di Palma Lopachin
Serena Marziale Dunjaša
Alessandra Pacifico Griffini Anja
Giacinto Palmarini Trofimov
Alfonso Postiglione Pišcik
Federica Sandrini Varja
Gabriele Saurio Epichodov
Sabrina Scuccimarra Šarlotta
Paolo Serra Gaev
Enzo Turrin Firs

scene Maurizio Balò
costumi Maurizio Millenotti
luci Gigi Saccomandi
coreografie Noa Wertheim
musiche originali Ran Bagno

In questo Giardino dei ciliegi  a firma di Luca De Fusco, Gaia Aprea interpreta l’aristocratica Ljubov’ Andreevna Ranevskaja. Si rinnova dunque il sodalizio Aprea – De Fusco che li ha visti in scena, tra gli altri, in testi di Carlo Goldoni, Molière e John Ford. Scritto tra il 1901 e il 1903 e rappresentato per la prima volta nel gennaio 1904 a Mosca, Il giardino dei ciliegi è l’ultima opera di Cechov che sarebbe morto di lì a poco, nel luglio 1904, di tubercolosi a quarantaquattro anni. Dopo un lungo soggiorno all’estero, passato nel lusso assieme all’amante dilapidando tutti i suoi averi, l’aristocratica Ljubov’ Ranevskaja torna a casa e trova una situazione patrimoniale disastrosa che la costringe a mettere all’asta l’antico edificio di famiglia e il meraviglioso giardino che ne fa parte. Lopachin, giovane e ricco commerciante, figlio di un ex servo di Ljubov’, le consiglia di abbattere i ciliegi e lottizzare il giardino, destinandolo alla costruzione di villette. Sia Ljubov che il fratello Gaiev rifiutano la proposta ma ben presto non avranno alternative.

DURATA SPETTACOLO

2 ore e 20 minuti
compreso l’intervallo